Sinistra colta: Vauro insulta la sindaca di Cascina “paesetto del caz…”


Ancora una volta Vauro non perde l’occasione per tacere, scrive libero. L’ultima gli è sfuggita questa mattina a L’aria che tira su La7, quando ha insultato il sindaco di Cascina, in provincia di Pisa, Susanna Ceccardi: “Quella sindaca mi fa letteralmente schifo”. Non contento, il vignettista se l’è presa anche con la cittadina toscana: “Un paesetto del cazzo”.

La vicenda che ha fatto imbestialire Vauro riguarda l’espulsione di 14 clandestini dal comune amministrato dalla Lega nord: “A volte è anche stancante ripetere sempre le stesse cose – ha detto in studio – ma questa sindaca mi fa letteralmente schifo: sono schifato da quello che ho visto, sono schifato da quello che quella persona ha detto… Stiamo parlando di quattordici persone espulse, rimaniamo un po’ su queste cifre – ha aggiunto – perché è impressionante, perché sono gli stessi che gridano all’invasione. Si vanta di aver espulso quattordici persone dal suo paesetto del cazzo”.

Rincara la dose il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che difende la cittadina di Cascina (Pisa), “caduta per nostri errori – scrive il governatore Pd su facebook – nelle mani della Lega”, anche se ciò “non autorizza nessuno a lanciare insulti contro la nobile città di Cascina”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -