Rissa tra nigeriani e pakistani nel centro di accoglienza

 

ISERNIA, 12 NOV – Non volevano condividere la stanza loro assegnata e hanno scatenato una rissa. È accaduto nel centro per migranti di Monteroduni (Isernia). Il proprietario della struttura ha chiesto aiuto al 113, facendo intervenire la Squadra Volante.

I poliziotti, dopo aver riportato la calma, hanno identificato i responsabili: due nigeriani e due pakistani denunciandoli alla Procura di Isernia. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -