USA, proteste contro Trump: arrestati esponenti della “sinistra tollerante”

 

 © Noah Berger / Reuters

© Noah Berger / Reuters

Almeno 13 persone sono state arrestate a Los Angeles durante le manifestazioni di protesta per l’elezioni a presidente Usa di Donald Trump. L’ha riferito l’ufficiale della polizia Tony Im, secondo quanto scrive il Los Angeles Times.Migliaia di persone sono scese in piazza nella grande città californiana per esprimere il disappunto in seguito all’elezione di Trump. Molti brandivano cartelli con lo slogan “Not my president!” (“Non è il mio presidente!”).

Alcune centinaia di dimostranti hanno bloccato una grande arteria di comunicazione, provocando code per chilometri.I poliziotti, in tenute antisommossa, hanno ordinato di sgomberare, ma parte dei dimostranti non si sono spostati. Innalzando bandiere Usa e messicane hanno alzato le mani. Attorno alla mezzanotte locale, la polizia – che aveva in dotazione proiettili di gomma – è intervenuta nei confronti dei dimostranti, operando gli arresti. (askanews)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -