Bergoglio riceve Emma Bonino per parlare di migranti

 

Il gesuita argentino Bergoglio ha ricevuto in udienza privata  l’ex-ministro Emma Bonino, nota abortista. Lo ha reso noto martedì il portavoce della Santa Sede, Greg Burke.

La Sala stampa della Santa Sede ha inoltre precisato che l’incontro tra Bergoglio e la leader radicale «si è focalizzato soprattutto sui temi dei flussi migratori, dell’accoglienza ai migranti e della loro integrazione».

bonino



   

 

 

1 Commento per “Bergoglio riceve Emma Bonino per parlare di migranti”

  1. Emma Bonino, nota aderente al gruppo Bilderberger. Questo conferma la già ambigua figura di questo anti-papa Bergoglio, sempre più in odore di massoneria gesuitica con profondi legami con gli Illuminati e Bilderbergers.

    E’ assolutamente prevedibile che questo papa stia preparando la “anglicizzazione” della chiesa cattolica, con la creazione delle donne-preti aventi le stesse funzioni paritetiche dei preti-maschi per quando concerne le pratiche religiose, propedeutiche poi successivamente, alla matrimonializzazione di entrambi nella libertà di scelta, come avviene per i preti e le “suore” protestanti.

    Questo avrà un significativo “ritorno” sulle formazioni religiose al servizio della Chiesa Romana, così che le nuove povertà avranno un bene-rifugio nella investitura talare, con la possibilità di sposarsi ed assicurare così forza-lavoro ecclesiale – oggi fortemente carente di “vocazioni”- mantenuta dai cittadini Italiani e dei Paesi cattolici, come la Polonia, per esempio, che li potranno integrare in tal modo nelle loro fila.

    La possibilità che verrà data ai nuovi “soldati” della Chiesa, di sposarsi, sarà facilmente giustificata, dopo la parificazione dei “sessi” talari, con la necessità di porre riparo ai “numerosi scandali sessuali” che hanno colpito la Chiesa in anni recenti…….,motivando la assoluta conciliabilità, come per i cugini protestanti, dell’uffizio religioso con l’adempimento matrimoniale e genitoriale, quale sacralizzazione del naturale diritto alla sessualità procreativa dell’uomo-divino.

    Questo orribile incontro Bonino-Bergoglio, getta ancor più un’ombra funesta sulle politiche della Chiesa massonica odierna, fervidamente sostenute da Bergoglio che cura al fine sopra esposto, il suo vivaio Immigrato, con la massima attenzione ed “interesse” per il futuro!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -