Anm, Davigo: “A fine mandato lascio, non resto un minuto di più”

 

Il presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Piercamillo Davigo, annuncia al congresso di Magistratura democratica in corso a Bologna che, quando scadrà il suo mandato, lascerà la carica senza accettare rinnovi. “Se qualcuno ha dei dubbi lo rassicuro. Mancano cinque mesi e tre giorni” alla fine del mandato.

“Aspetto con ansia e faccio la conta come fanno i militari di leva. Non ho nessuna intenzione di rimanere neanche un minuto di più – dice Davigo – quindi l’8 aprile 2017 finisce il mio mandato e, se ci fossero pensieri contrari avverto fin d’ora che rassegnerò le mie irrevocabili dimissioni”. “Sono stato eletto il 9 aprile” 2016 e “l’8 aprile 2017 lo considero il giorno della fine del mio mandato”, conclude il magistrato. adnkronos



   

 

 

2 Commenti per “Anm, Davigo: “A fine mandato lascio, non resto un minuto di più””

  1. COME LO CAPISCO PIERCAMILLO DAVIGO. IO AL SUO POSTO (A PARTE LA COMPETENZA) MI SAREBBE VENUTO I CALCOLI AL FEGATO.!!!

  2. Egregio Davigo.in altro post “chiuso” Ho letto Alfano :Ii Magistrati contestino i reati e non il governo.!!!
    Habbiamo (con l’acca) necessità che un Ministro degli Interni NON Chiuda il post, e dia la franchigia di qualunque cosa vebga detta : Non sarà perseguibile … almeno per giorni X,!
    Non siamo più Sudditi -Siamo Cittadini con il diritto di dire la nostra.!-

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -