Venezia, alloggio pubblico a San Marco affittato per 20 euro al mese

 

Secondo un servizio pubblicato dalla Nuova di Venezia e Mestre il comune di Venezia vanterebbe proprietà immobiliari per un totale di circa 5.500 alloggi. Questo a considerare l’area tra Venezia e Mestre. Ma si arriverebbe anche a 12mila unendo Ater e altri enti. Ne deriverebbe però un affitto medio per ogni alloggio di circa 1900 euro all’anno, circa 160 euro al mese. Un po’ pochino, insomma.

Pare che il Comune veneziano abbia previsto di incassare da queste locazioni dieci milioni e 650mila euro nel 2016, senza prevedere aumenti per il 2017 e 2018.

Cifre basse

Cifre davvero basse in relazione a quanto si potrebbe prevedere in base ai prezzi di mercato, anche se –spiega il giornale – il patrimonio immobiliare veneziano riguarda “soprattutto l’edilizia residenziale pubblica e dunque canoni di affitto sociali”. Non tutti i beneficiari tuttavia pagano somme simili. A scorrere i tabulati che riassumono la situazione – sempre stando al quotidiano veneto – si può partire dai 257,64 euro l’anno (20 euro al mese) per un alloggio di 72 metri quadri a San marco, per arrivare a 12mila euro annui a Ca’ Farsetti (Santa Croce) per un alloggio di 120 metri quadri.

La maggior parte dei canoni d’affitto comunali tuttavia sembra siano al di sotto dei 1000 euro annui, con locazioni minime di 130,32 euro l’anno (10 euro al mese). Una vera manna per i beneficiari, considerato che Venezia – come ricorda la Nuova – è uno dei mercati immobiliari più cari d’Italia.

Senza contare che ci sarebbe anche chi non paga nulla. In genere “extracomunitari, come quelli della comunità ospitata in via Orione a Marghera o in via Montessori a Chirignago”.

Un mondo variegato

Un mondo molto variegato, dunque. Una jungla, a leggere il quotidiano veneto, visto che sempre in via Montessori a Chirignago “un altro inquilino comunale Erp (Edilizia Residenziale Pubblica) paga invece 7599,36 euro all’anno (630 euro al mese)” e a Santa Croce – sempre per 120 metri quadri – c’è chi paga “circa 130 euro l’anno (10 euro al mese)” e chi “circa 7943 (660 al mese).

La situazione pare non cambi a considerare la Giudecca, dove per una abitazione di 60 metri quadri in calle Lavranieri si possono sborsare, a seconda dei casi, 130, 520, 1.095 e perfino 3.545 euro all’anno.

redazione tiscali



   

 

 

1 Commento per “Venezia, alloggio pubblico a San Marco affittato per 20 euro al mese”

  1. facevano. più bella figura CHIU’ “Meglio” “Assai” “Migliore”- dare l’appartamento per comodato.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -