Anziani rapinati in casa, pistola in bocca e trascinati per i capelli

 

PAVIA, 4 NOV – Una coppia di anziani coniugi residenti alla frazione Montesano di Filighera (Pavia), è stata aggredita e rapinata in casa da una gang composta da cinque banditi incappucciati. A darne notizia è, questa mattina, il quotidiano “La Provincia pavese”.

Il marito, 79 anni, e la moglie, 80 anni, vivono in una villa. I rapinatori sono entrati in azione di notte: hanno scavalcato il muro di recinzione e sono entrati nell’abitazione. A quel punto hanno minacciato la coppia, arrivando anche a prendere a sberle il marito, a mettere la pistola in bocca alla moglie e a trascinare i due anziani per i capelli sul pavimento. I banditi si sono fatti consegnare il denaro che la coppia teneva in casa (700 euro), oltre ad alcuni oggetti in oro e a due borse firmate. Poi sono fuggiti. Ai due coniugi sono state riscontrate alcune contusioni e uno stato di choc ma i due anziani non hanno voluto andare in ospedale per ulteriori controlli. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -