Migranti, Australia: stop visto a chi tenta di entrare via mare

 

L’Australia punta a una nuova stretta sui migranti: una legge, che dovrebbe approdare in settimana in parlamento, che prevede di negare a vita il visto a chiunque abbia tentato o tenti di entrare nel paese illegalmente, via mare. Una misura che, se approvata, escluderà la possibilità di richiedere un visto di ingresso, per chi ha precedentemente tentato di entrare illegalmente, anche per motivi di turismo, affari o ricongiungimento familiare. Lo riporta la Bbc ed il Guardian.

Secondo il primo ministro australiano, Malcolm Turnbull, si tratta di un progetto teso anche a lanciare “un forte segnale” ai trafficanti di esseri umani. ansa



   

 

 

1 Commento per “Migranti, Australia: stop visto a chi tenta di entrare via mare”

  1. Grande Nazione l’Australia! naturalmente anche i Politici che fanno rispettare le loro leggi non le leggi di chi vogliono imporre a loro quelli si che sono Politici con gli attributi, ne basterebbero una decina di Politici Australiani in Italia per cacciare i corrotti e corruttori.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -