Campo Rom Acerra: rivolta contro i poliziotti, sassi sulle volanti

 

Rivolta nel campo rom di Acerra al tentativo della polizia di arrestare un latitante. L’episodio, raccontato dal Mattino, è avvenuto ieri sera intorno alle 19: i nomadi hanno dato vita ad una sassaiola contro le auto delle forze dell’ordine. Negli scontri, quattro poliziotti sono rimasti feriti, e due vetture danneggiate.

Gli agenti non sono riusciti a mettere in manette la persona che cercavano. Erano arrivati nella struttura per eseguire un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Avellino, ma alla loro vista è iniziato il caos.

Circa venti persone, familiari del latitante, si sono minacciosamente avvicinate agli agenti spintonandole. Dopo i tafferugli la sassaiola. La rivolta è stata sedata mezz’ora dopo, quando sono arrivati i rinforzi.

napolitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -