Referendum, ricorso urgente contro la pubblicità ingannevole

 

Ieri, durante l’evento in Campidoglio per la presentazione del libro “Gli inganni della finanza” di Paolo Maddalena, sono state raccolte le prime firme per la presentazione di un ricorso urgente secondo l’Art. 700 del codice di procedura civile, contro la pubblicità ingannevole sul referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo.

Chiediamo quindi che i cittadini e le organizzazioni possano dare la propria conferma per essere firmatari del ricorso che sarà presentato dall’Avv. Felice Besostri: questa conferma deve pervenire entro due giorni da oggi, poichè il ricorso sarà presentato settimana prossima, in un giorno da definire entro questo fine settimana.

L’importanza di questo esercizio di sovranità popolare è evidente a tutti noi, così come cruciale è la battaglia referendaria che stiamo sostenendo a favore del NO: è un’azione doverosa per ristabilire la verità e per non subire oltre gli inganni che ci vengono propinati a mezzo “servizio pubblico”.

Per adesioni scrivere a cspsovranitapopolare@gmail.com

 



   

 

 

1 Commento per “Referendum, ricorso urgente contro la pubblicità ingannevole”

  1. Come non condividere questa iniziativa da 10 e lode.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -