Il M5S dà ai musulmani ​una palestra comunale per pregare

 

Dopo le proteste di venerdì scorso al Colosseo (e dopo l’incontro della sindaca Raggi con il Qatar, ndr), ecco che i musulmani di Roma hanno di nuovo un luogo pregare.

raggi-qatar

Come anticipato da ilgiornale.it il i grillini che governano i quartieri di Centocelle e Tor Pignattara hanno trovato per loro una palestra, degna alternativa alle 5 moschee abusive allestite nei garage che sono state chiuse negli ultimi mesi.

“Ancora il passaggio non è stato ultimato. Abbiamo fatto la direttiva, adesso il dirigente la deve assegnare”, spiega a Romatoday.it il presidente del V municipio, Giovanni Boccuzzi annunciando che la palestra “a breve verrà concessa” ogni venerdì dalle 12 alle 15 e senza alcun limite di tempo. “Non sarà specificato, ci sarà scritto temporaneamente”, ha aggiunto.

islamici-roma

La comunità islamica di Centocelle e Tor Pignattara, zona Roma Est, potrà pregare nella palestra comunale di via Policastro, traversa di via dell’Acqua Bullicante subito a ridosso dell’ospedale Vannini, alla Marranella. La Prefettura e gli assessorati al Sociale e all’Urbanistica hanno promesso, infine, alla comunità islamica romana di trovare al più presto una soluzione per risolvere il problema, da applicare a tutto il territorio cittadino. IL GIORNALE



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -