Cremona: peculato e spaccio di droga, arrestati 2 dipendenti del tribunale

 

MILANO, 24 OTT – Due dipendenti del Tribunale di Cremona sono stati arrestati dalla polizia con le accuse di peculato e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi da guerra e comuni da sparo. Uno degli arrestati è il responsabile della gestione Ufficio Corpi di Reato, l’altro un addetto alla cancelleria civile.

Dalle indagini svolte dai poliziotti della Squadra Mobile cremonese e da personale della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica, con la collaborazione anche di personale specializzato del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, è emerso che i due arrestati, in più occasioni, hanno asportato della droga sequestrata, armi e munizioni, sequestrati, abusando della loro posizione. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -