Si arrampica su balcone per rubare in casa, ivoriano arrestato per la sesta volta

 

Bologna – Navile – Via della Beverara: si arrampica sul balcone per rubare in casa, 26enne arrestato per la sesta volta
La polizia ha arrestato un ivoriano di 26 anni per tentato furto in appartamento. Si tratta del suo sesto arresto in quattro anni. Alle 17 circa di venerdì un cittadino residente in via della Beverara aveva notato un uomo che aveva scavalcato una recinzione e si era arrampicato sul balcone al primo piano di un’abitazione e stava cercando di aprire la tapparella di una porta-finestra, così ha chiamato il 113.

All’arrivo delle volanti, il 26enne tenta la fuga, ma viene intercettato, grazie alle descrizioni, in sella a una biciletta bici. A causa dei numerosi precedenti, è stato incastrato anche da un’impronta digitale rilevata venerdì dalla Scientifica.

bolognatoday.it

bergoglio



   

 

 

1 Commento per “Si arrampica su balcone per rubare in casa, ivoriano arrestato per la sesta volta”

  1. Ma per buttarlo fuori dalla italia occorre la legge .? = dopo quante volte.???

    SI DEDUCE : Questi non hanno niente da perdere. Sono le “truppe” produttive degli interessi degli avvocati d’ufficio.! L’aassistito non ha denaro ecc… paga lo Stato anche per la sua difesa… Non posso escludere che sia il movente che li ributta fuori, dalle patrie galere.!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -