Ruba rame da villette, 39mila euro di refurtiva: arrestato romeno

Santa Severa, ruba rame da villette in costruzione: trovato con 30mila euro di refurtiva

furto_rameTrentamila euro di refurtiva. Tanto i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno trovato in una baracca abitata da un un cittadino romeno di 35 anni e fermato hanno eseguito un fermo di indiziato poiché ritenuto responsabile di tentato furto in abitazione e ricettazione.

FURTO DI RAME – L’uomo è stato identificato nel corso di un’attività d’indagine scaturita nelle prime ore di ieri, quando i militari avevano sorpreso una persona a smontare discendenti in rame di alcune villette in costruzione a Santa Severa. Il ladro, vistosi scoperto, è fuggito riuscendo, inizialmente, a far perdere le proprie tracce.

BLOCCATO IN STAZIONE – Il sopralluogo effettuato sul posto, ha consentito ai Carabinieri di mettersi sulle tracce del fuggitivo, poi identificato nel 35enne romeno, e di localizzarne le dimore di fortuna in zona Tragliatella. Il ricercato, grazie ad una capillare rete di ricerca messa in atto dai Carabinieri, dopo poche ore è stato bloccato presso la Stazione di Roma-La Storta, da dove avrebbe, presumibilmente, proseguito nella sua fuga.

30MILA EURO DI REFURTIVA – La perquisizione scattata nelle baracche del fermato, ha consentito di rinvenire un ingente quantitativo di refurtiva, il cui valore è stato stimato in circa 30mila euro, e che comprendeva oggetti di ogni genere, risultati proventi di furti in abitazione messi a segno negli ultimi 3 mesi. Buona parte della refurtiva è già stata restituita ai legittimi proprietari, 6 persone residenti tra Cerveteri e Roma.

LE VITTIME – I Carabinieri invitano chiunque abbia subito furti negli ultimi mesi nel territorio compreso tra Santa Marinella, Cerveteri, Ladispoli e Fiumicino, a contattare il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia per verificare se, tra la refurtiva rimasta e non ancora restituita, possano comparire oggetti di loro proprietà.

Il 35enne romeno è stato portato nel carcere di Regina Coeli: dovrà rispondere dei reati di ricettazione e tentato furto in abitazione.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -