Migranti, la Slovenia erige nuove barriere

 

LUBIANA, 22 OTT – La Slovenia ha iniziato a erigere barriere di pannelli metallici lungo due valichi di confine con la Croazia per essere pronta, nel caso di una nuova massiccia ondata migratoria dal Medio Oriente, a chiudere i propri confini. Lo riferisce l’agenzia di stampa Sta.

Si tratta dei due più importanti e trafficati valichi tra i due Paesi, quelli di Obrezje e Gruskovje, entrambi non lontani dalla capitale croata Zagabria, che, come ha detto il sottosegretario agli Interni sloveno, Andrej Spenga, “verranno chiusi” nell’eventualità si riattivasse la cosiddetta rotta migratoria balcanica. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -