Migranti, la Slovenia erige nuove barriere

 

LUBIANA, 22 OTT – La Slovenia ha iniziato a erigere barriere di pannelli metallici lungo due valichi di confine con la Croazia per essere pronta, nel caso di una nuova massiccia ondata migratoria dal Medio Oriente, a chiudere i propri confini. Lo riferisce l’agenzia di stampa Sta.

Si tratta dei due più importanti e trafficati valichi tra i due Paesi, quelli di Obrezje e Gruskovje, entrambi non lontani dalla capitale croata Zagabria, che, come ha detto il sottosegretario agli Interni sloveno, Andrej Spenga, “verranno chiusi” nell’eventualità si riattivasse la cosiddetta rotta migratoria balcanica. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -