Londra: sventato attentato alla metropolitana, arrestato 19enne

 

La polizia di Londra ha sventato un attentato terroristico nella metropolitana della capitale ed ha arrestato ieri un 19enne sospettato di pianificare ulteriori attacchi: lo scrive il quotidiano britannico The Telegraph. Tutto e’ cominciato giovedì, quando gli agenti hanno trovato una bomba artigianale in un vagone della metropolitana vicino all’arena O2 sulla penisola di Greenwich. L’ordigno e’ stato fatto brillare sul posto dagli artificieri e il giorno dopo, cioe’ ieri, gli agenti anti-terrorismo hanno arrestato il giovane.

Inoltre, le autorità hanno contattato il ministero della Difesa ed il livello di allarme per i trasporti pubblici londinesi e’ stato elevato a ‘serio’. Il giovane e’ stato arrestato dopo essere stato colpito con una pistola elettrica a circa 16 chilometri dal luogo in cui e’ stato trovato l’ordigno. Sempre ieri, come e’ noto, l’aeroporto della City è stato evacuato per un non meglio precisato “allarme chimico”, durato quasi tre ore. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -