Gli USA si sentono minacciati dalla Nord Corea “reagiremo”

 

carter-usa

Gli Stati Uniti potrebbero rispondere con l'”intero spettro delle forze militari americane” se la Corea del Nord dovesse intraprendere un attacco nucleare. E’ l’ultimo vaneggiamento del segretario della Difesa Ashton Carter dopo il test missilistico fallito di Pyongyang.

“Non commettete errori, qualsiasi attacco contro l’America o i nostri alleati non saranno solo respinti, ma qualsiasi uso di armi nucleari avrà una risposta efficace e schiacciante“, ha detto Carter dopo i colloqui con il ministro della Difesa della Corea del Sud Han Min Koo al Pentagono.

Il lancio di oggi è considerato un fallimento dalla Corea del Sud e mostra i “limiti” della tecnologia della Corea del Nord. Ma ulteriori test sono attesi in futuro, ha detto Han. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -