Puglia, il Gruppo Natuzzi conferma i licenziamenti

 

natuzzi01

SANTERAMO IN COLLE (BARI) – il Gruppo Natuzzi conferma di aver dato la sua disponibilità a partecipare all’incontro del Comitato monitoraggio sistema economico produttivo ed Aree di Crisi della Regione Puglia convocato per lunedì 24 ottobre, e ribadisce in una nota che “il ritiro dei licenziamenti e il conseguente mantenimento all’interno degli organici di Natuzzi degli esuberi strutturali non sono condizioni previste in nessuno degli accordi sindacali e istituzionali sin qui siglati“.

Precisa, inoltre, che “Natuzzi ha varato un nuovo ‘Piano Sociale’ grazie al quale oggi il numero dei collaboratori in esubero è sceso a 252. “Qualunque ulteriore periodo di Cassa Integrazione – conclude – non risolve nessuno dei problemi strutturali legati alla non ricollocazione dei collaboratori, non è funzionale all’implementazione del Piano industriale della New.co. e rischierebbe solo di allungare i tempi di un vero rilancio dell’economia di un territorio che non può più basarsi sulla cassa integrazione e sul sommerso”. ansa

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -