Non c’è piu’ pace in Germania: minacce di strage a 7 scuole di Lipsia

 

Una serie di mail con minacce di strage sono giunte ad almeno 7 scuole di Lipsia, secondo quanto riporta la tv N24. Un portavoce della polizia, citato da N24, dice che gli agenti sono intervenuti in forze. Al momento studenti e insegnanti non possono lasciare gli istituti. Le informazioni sono molto frammentarie.

Email minatorie sono state inviate a una decina di scuole a Lipsia, Sassonia e Sassonia-Anhalt poco prima delle 9 ora locale. Lo riferiscono i media tedeschi. Gli insegnanti hanno ordinato agli studenti di alcuni istituti di barricarsi nelle aule, mentre in altre scuole sono stati mandati a casa.

Un portavoce della polizia ha riferito che gli agenti sono intervenuti in forze e stanno effettuando delle perquisizioni. A ricevere le minacce sarebbero stati gli istituti Hegel-Gymnasium e Editha-Gymnasium, due scuole superiori nella città di Magdeburgo. La prima delle due scuole è stata evacuata per motivi di sicurezza, mentre nella seconda le lezioni starebbero continuando regolarmente. Secondo Radio Dresda, che cita fonti della polizia, minacce sono state inviate anche ad alcuni istituti di Lipsia, la Reclam-Gymnasium, il Kant-Gymnasium, la Thomas-Gymnasium, e la Schillergymnasium, così come la Neue Nikolaischule, nel distretto di Stötteritz, dove gli studenti si sarebbero barricati nelle aule. (AdnKronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -