Turco vandalizza opera esposta al Consiglio d’Europa

 

STRASBURGO, 14 OTT – Atto di vandalismo ‘politico’ da parte di un turco al Consiglio d’Europa: l’opera dell’artista maltese Norbert Francis Attard, che ha messo insieme una serie di volti di perseguitati nella storia, da Gesù a Ai Wei Wei, è stata vandalizzata nella sede dell’istituzione di Strasburgo dall’assistente di un membro della delegazione turca.

L’uomo ha tagliato via dall’opera la famosa caricatura di Maometto con una miccia sul turbante, nonostante l’autore l’avesse già censurata da solo, coprendo il volto del Profeta per rispetto dei musulmani. L’opera intitolata ‘The exile series: The road not taken’, è in mostra all’interno del Consiglio d’Europa, davanti all’emiciclo.

Fonti dell’istituzione hanno fatto sapere all’ANSA che l’atto di vandalismo è avvenuto mercoledì mattina, mentre il ministro degli esteri turco, Mevlut Cavusoglu, incontrava i vertici dell’organizzazione. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -