Anziano picchiato, narcotizzato e derubato dalla badante romena

 

CROTONE, 14 OTT – Ha picchiato e narcotizzato un anziano che assisteva assieme alla moglie dell’uomo bloccata a letto, e li ha rapinati di monili e risparmi.

Una badante romena, Angela Alupoae, di 35 anni, è stata arrestata, dopo una fuga durata alcune ore, dai carabinieri di Crotone con l’accusa di rapina e lesioni pluriaggravate. La badante, che assisteva la coppia di anziani, lui invalido ultraottantenne e la moglie costretta a letto per gravi patologie degenerative, dopo aver picchiato e narcotizzato l’uomo si è impossessata dei pochi risparmi, 200 euro, e di malcuni monili d’oro, compresi gli anelli del 50° anniversario di matrimonio dei due assistiti, facendo perdere le proprie tracce.

I militari del Comando provinciale di Crotone si sono messi subito sulle tracce della donna e l’hanno catturata in una casa cantoniera dove si era rifugiata assieme ad alcuni connazionali. L’intero bottino è stato recuperato e restituito alla coppia di anziani. (ANSA)

bergoglio

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -