Merkel annuncia: aiuti diretti al Niger per 17 milioni di euro

 

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha annunciato 17 milioni di euro di aiuti diretti al governo del Niger, per favorire la creazione di posti di lavoro nel paese. L’annuncio, riferisce il quotidiano “Suedeutsche Zeitung”, è stato fatto nel corso della visita del cancelliere nel paese africano, seconda tappa del tour che si concluderà domani in Etiopia.

Merkel ha inoltre annunciato la fornitura di veicoli per l’esercito nigerino e ha garantito l’aiuto di Berlino nel contrasto alla migrazione illegale. Il presidente del Niger Mahamadou Issoufou, da parte sua, ha auspicato una maggiore cooperazione per fare fronte alla questione migratoria e più fondi da parte dell’Unione europea per gestire il fenomeno.

Nel corso della sua visita, il cancelliere tedesco ha fatto visita all’ufficio locale dell’Organizzazione delle migrazioni (Oim) e ha incontrato i militari tedeschi presenti nel paese nell’ambito della missione Onu in Mali (Minusma). Il Niger rappresenta uno dei principali paesi di transito per i flussi migratori verso il Nordafrica. Secondo l’Oim dal paese transiteranno quest’anno tra gli 80 e i 120 mila migranti. (Res) © Agenzia Nova



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -