Dopo revoca dei domiciliari ricomincia subito a spacciare, arrestato

 

spacciatore

VENEZIA, 10 OTT – Con l’accusa di detenzione di cocaina a fini di spaccio i carabinieri di San Donà di Piave hanno arrestato Ahmed Sadeq marocchino di 29 anni residente a Eraclea. I militari nel corso di un’operazione di controllo hanno notato l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, mentre cedeva un pacchetto ad un giovane in sella ad una motocicletta.

Sadeq, già arrestato in luglio per rissa e possesso di sostanze stupefacenti e da circa un mese tornato libero dopo la revoca dei domiciliari non avrebbe potuto trovarsi nel Comune di San Donà di Piave. Fermato e perquisito è stato trovato in possesso di circa 4 gr di cocaina suddivisa in 6 dosi pronti per essere smerciate. Rinvenuti anche 190 euro in contati e sequestrati perché ritenuti provento dell’attività di spaccio. Al termine dell’udienza di convalida al marocchino è stata imposto l’obbligo di presentazione due volte al giorno presso la stazione carabinieri di Eraclea. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -