“Vai via put…a”, giornalista di Rete4 aggredita a bottigliate dai migranti

La giornalista di Rete4 Giancarla Rondinelli aggredita a Bari dai “profughi”

 

La giornalista di Rete4 Giancarla Rondinelli è stata aggredita da un gruppo di migranti mentre stava realizzando a Bari un servizio sulle questioni relative all’assegnazione di alloggi ai profughi a Villa Roth.

Il fatto è stato rivelato dalla deputata di Forza Italia Jole Santelli, coordinatrice del partito in Calabria, che in una nota ha espresso solidarietà alla giornalista, originaria di Catanzaro.

La stessa Rondinelli ha poi rilasciato dichiarazioni al Corriere del Mezzogiorno, secondo cui la giornalista è stata aggredita verbalmente e allontanata da Villa Roth al grido di “Vai via, vai via put***a”. “Uno straniero ha lanciato contro di me e l’operatore due bottiglie d’acqua, apostrofandomi con parole irripetibili”, ha detto l’inviata Mediaset.

“La convivenza nella villa tra italiani e stranieri è oggettivamente caratterizzata da forte tensione – ha aggiunto Rondinelli – al punto che abbiamo potuto documentare per ‘Quinta Colonna’ lo stato degradato dei luoghi occupati dagli immigrati solo grazie all’intervento dei carabinieri“.

today.it

Giancarla-Rondinelli



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -