Mafia capitale, chiesta l’archiviazione per Zingaretti

 

La procura di Roma ha chiesto l’archiviazione per il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, tirato in ballo da Salvatore Buzzi, nell’ambito dell’inchiesta Mafia Capitale, per una serie di fatti in cui si configuravano la turbativa d’asta e la corruzione. Dalle indagini non sono emerse conferme e la procura ha quindi chiesto l’archiviazione degli atti.

”Ho appreso dalle agenzie di stampa che la Procura di Roma ha svolto delle indagini a seguito delle accuse che mi vennero rivolte da Salvatore Buzzi, che io querelai. Ora, dopo le doverose indagini compiute, la Procura ha chiesto l’archiviazione in attesa del pronunciamento del Gip. Continuo sereno la mia attività – scrive Zingaretti in una nota – e ringrazio la Procura per la serietà con cui ha svolto i dovuti accertamenti”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -