Germania, proteste a Dresda “Merkel vattene”

 

3 OTT – Rumorose e aggressive contestazioni, con fischietti e insulti, hanno accompagnato a Dresda l’arrivo degli ospiti d’onore delle celebrazioni per l’anniversario della Riunificazione tedesca tra cui la cancelliera Angela Merkel. Lo riferisce l’agenzia Dpa.

La protesta è stata inscenata da diverse centinaia di persone, fra cui sostenitori del movimento Pegida. Tenuti a distanza da barriere, hanno urlato fra l’altro “traditori della patria” e “Merkel se ne deve andare” all’arrivo della cancelliera e di altri ospiti del capo di Stato Joachim Gauck, tra cui il presidente del parlamento, Norbert Lammert.

La consorte del ministro dell’Economia sassone Martin Dulig è scoppiata a piangere mentre passava tra la folla ostile. “Per assicurare l’ingresso degli ospiti d’onore”, ha reso noto la polizia via Twitter, “si è dovuto respingere persone”.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -