GB, May: non aspetteremo le elezioni tedesche per uscire dalla Ue

 

La Gran Bretagna non aspetterà le elezioni tedesche del settembre 2017 per attuare l’articolo 50, con il quale si apre il processo di Brexit. Lo ha annunciato la prima ministra Theresa May al Sunday Times. May ha comunque escluso la possibilità di elezioni anticipate che, ha spiegato, porterebbero “instabilità”. Domenica la premier interverrà al Congresso del Partito conservatore e annuncerà l’abrogazione dell’European Communities Act del 1972.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -