I motivi del NO al referendum in sette pillole

E siccome noi liberali decidiamo in funzione del bene del popolo e non per il potere del partito padre padrone, noi votiamo NO. Ed invitiamo a votare NO

Bangladesh: musulmani attaccano templi e case indù, 100 feriti

un folto gruppo di islamici si è diretto verso il quartiere indù abbandonandosi ad attacchi vandalici di templi e case

Referendum, Bonino: votare Sì è meno peggio

Emma Bonino annuncia il suo ‘sì’ al referendum costituzionale

Migranti, UE contro l’Italia: carente su protezione dei minori

l’Italia è citata per la carenza di informazioni fornite ai minori riguardo ai propri diritti e alla protezione internazionale

Kenya, l’economia cresce al ritmo del 6%

Nel 2016 l’economia del Kenya crescera’ del 5,9% molto al di sopra della media continentale

Rapina a Roma, arancia in bocca per non farlo urlare: arrestati egiziani

I Carabinieri del Nucleo operativo di Roma Centro hanno arrestato tre egiziani autori di una violenta rapina ai danni di un turista

Legge di bilancio, lettera non soddisfa la UE: anche i toni non sono piaciuti

Le risposte dell’Italia ai rilievi della Commissione europea sulla legge di bilancio sono motivo di insoddisfazione a Bruxelles

Funzionario USA in Europa per imporre altre sanzioni alla Russia

la missione del funzionario Szubin è rafforzare la portata delle sanzioni Usa”.

Bergoglio ai luterani: “Dobbiamo rimanere uniti”

Si deve riconoscere con “onestà” che “la nostra divisione si allontanava dal disegno originario del popolo di Dio” ed è stata “storicamente perpetuata da uomini di potere di questo mondo più che per la volontà del popolo fedele”: lo ha detto il Papa nella omelia per la preghiera ecumenica nella cattedrale di Lund “Unità”: è […]

Terremoto, UE: “Solo spese d’emergenza escluse dal patto di stabilità”

le spese di emergenza a breve termine possono essere classificate come una tantum e quindi escluse dal calcolo dello sforzo strutturale

Un grande scandalo, piu’ grande del Watergate

E’ semplicissimo fare enormi profitti speculativi in pochi giorni facendo scoppiare guerre, colpi di stato e finanche inquinando la democrazia dei paesi alleati

Ceuta, immigrati all’assalto: centinaia passano il confine

centinaia di migranti hanno superato di forza il muro confinario che divide la città spagnola di Ceuta dal territorio marocchino

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -