ISIS: 6 donne frustate in pubblico a Raqqa

 

Flagellate in pubblico per aver “violato il codice di abbigliamento” stabilito dalla sharia. E’ quanto accaduto a sei donne a Raqqa, la roccaforte siriana dello Stato islamico (Is). Come si legge sul sito di notizie siriano ‘Aranews’, la polizia religiosa dell’Is “ha arrestato le sei donne nei pressi del mercato centrale di Raqqa”.

Il “pretesto” è stato quello di aver “violato l’abbigliamento stabilito dalla sharia” secondo l’interpretazione estremista dei jihadisti, ha detto ad ‘Aranews’ un testimone, che ha preferito restare anonimo.

Le sei donne “sono state flagellate in pubblico con 50 frustate ciascuna, promettendo una sanzione ancor più dura alle donne che violeranno le regole”, ha aggiunto l’attivista locale Salim al-Raqawi.

un combattente italo-marocchino: Isis è l’islam e sono pieni di dollari
(intervista dal minuto 7 in poi)

DIFFERENZE TRA ISIS E ARABIA SAUDITA = NESSUNA

islam-arabia

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “ISIS: 6 donne frustate in pubblico a Raqqa”

  1. Chi si comporta con arroganza, prepotenza contro i deboli “a parte la vigliaccheria” E’; perchè stà crollando tutto “L’arcano”.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -