Rimprovera senegalese che fa pipì davanti ai bambini: aggredito a bottigliate

 

Roma – Monte Mario: rimprovera uomo che fa pipì e viene aggredito in via Pestalozzi

Colpito ripetutatemente con una bottiglia per aver rimproverato un uomo che stava facendo pipì davanti dei bambini. Le violenze nel pomeriggio di ieri nella zona di Monte Mario quando gli agenti del Reparto Volanti sono arrivati all’incrocio tra via Enrico Pestalozzi e via della Pineta Sacchetti. Giunti sul posto per la segnalazione di una persona aggredita, hanno trovato la vittima sanguinante che ha raccontato di essere stato colpito con una bottiglia da un giovane, frequentatore assiduo della zona che, abitualmente, si reca nel prato adiacente a fare i propri “bisogni” incurante della presenza di bambini.

IL RIMPROVERO – Motivo scatenante della reazione dell’uomo, senza fissa dimora, sarebbe stata la richiesta da parte del ferito di non continuare nel suo atteggiamento. A quel punto l’altro avrebbe afferrato una bottiglia colpendolo ripetutamente, su tutto il corpo. Raccolte le descrizioni dell’aggressore, gli operatori di polizia si sono messi subito sulle sue tracce e, arrivati in via Trionfale, l’hanno fermato.

LESIONI PERSONALI AGGRAVATE – Accompagnato presso gli uffici di Polizia del commissariato Primavalle per gli accertamenti di rito, un uomo 45 anni di origine senegalese, è stato arrestato per il reato di lesioni personali aggravate. La vittima, è stata trasportata presso il nosocomio San Filippo Neri in codice giallo dove è stato medicato per i colpi ricevuti.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -