Migranti, rissa nel centro di accoglienza di Bari: otto feriti

 

BARI, 27 SET – Sette ospiti del Cara di Bari e un finanziere sono rimasti contusi nel corso di una rissa avvenuta nel centro di accoglienza all’alba di oggi e che ha coinvolto, secondo quanto diffuso dalla guardia di finanza, cittadini eritrei, pachistani e afghani.

Per sedare la rissa oltre ai finanzieri sono intervenuti militari dell’Esercito, impegnati nella vigilanza della struttura e successivamente poliziotti e carabinieri.

Il finanziere ferito è stato colpito a una gamba con una grossa pietra. La guardia di finanza ha denunciato sette persone e sequestrato numerosi oggetti contundenti, avviando indagini per identificare altri partecipanti alla rissa e accertarne i motivi. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -