Licenziamenti, presidio dei lavoratori Zuccherificio di Termoli

 

TERMOLI (CAMPOBASSO), 26 SET – Presidio dei lavoratori dello Zuccherificio di Termoli. Da questa mattina una quarantina di operai hanno iniziato una manifestazione davanti l’impianto saccarifero a seguito della scadenza della cassa integrazione ed in vista dell’apertura della procedura di mobilità. In questi giorni i lavoratori sono stati messi in ferie ed in settimana il curatore fallimentare Placido Ciccone incontrerà rsu e sindacati, per definire le procedure collegate alla mobilità.

“C’è tanta amarezza. Siamo abbandonati da tutti – hanno commentato gli operai -. Protestiamo davanti all’azienda perché vogliamo far sentire la nostra voce nonostante ormai siamo fuori dallo stabilimento. Aspettiamo qualche risposta. La nostra è una manifestazione pacifica. Fino ad ora è venuto solo un sindaco, Raffaele Primiani, quello di Ururi”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -