Non riesce a riparargli il Pc, romeno accoltella la vicina di casa

 

TRENTO, 25 SET – Ha accoltellato alla schiena la vicina di casa, forse alterato dall’alcol, dopo averle chiesto aiuto per fare funzionare il proprio computer. È accaduto ieri sera a Trento nella zona di Cristo Re, intorno alle 21.

La donna, 37 anni, trentina, ha riportato una serie di ferite alla schiena e a un braccio e si trova ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento, ma non risulta in pericolo di vita. L’uomo, 49 anni, romeno residente a Trento, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Trento. A chiamare il 112 sono stati dei vicini di casa, per le urla che sentivano. Sono accorsi i militari della stazione e dell’aliquota operativa di Trento e al primo piano hanno trovato la donna ferita, con accanto il fidanzato, che le prestava i primi soccorsi. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -