M5S, Raggi: abbiamo preso Roma, poi toccherà all’Italia

 

PALERMO, 25 SET – “Abbiamo preso Roma, adesso tocca a Palermo, poi tocca alla Sicilia e poi toccherà all’Italia”. Lo afferma la sindaca di Roma Virginia Raggi dal palco di Italia 5 Stelle. “Il futuro è nelle nostri mani e le nostre mani sono libere, andiamoci a prendere Palermo, la Sicilia e l’Italia. Adesso tocca a noi”.

Parapiglia, spintoni e cori contro i giornalisti all’arrivo di Virginia Raggi nel prato dei Italia 5 Stelle dove il sindaco di Roma intendeva fare un giro per i gazebo. “Venduti, leccate solo il potere!” hanno urlato, tra gli altri insulti, gli attivisti arrivati a sostenere la sindaca romana. La Raggi aveva programmato un punto stampa con Tv e carta stampata prima del suo giro per gli stand che, tuttavia, non si è svolto, provocando l’arrivo di decine di telecamere e fotografi. So che c’é stato qualche problema – ha detto successivamente la sindaca – spero sia stato tutto risolto, spero che non ci sia nessun problema”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -