Immigrazione clandestina: 37 algerini sbarcano nel Sulcis

 

CAGLIARI, 25 SET – Nuovo sbarco di migranti sulle coste del Sulcis, nella Sardegna sud occidentale. Sono 22 gli algerini bloccati nella notte dai carabinieri. In particolare 16 stranieri sono stati rintracciati all’interno del Poligono militare di Capo Teulada nelle vicinanze di Cala Zafferano. Il loro barchino non è stato rinvenuto. Mentre alle 2 altri sei algerini sono stati trovati a Sant’Anna Arresi. Probabilmente erano arrivati assieme agli altri 16.

Dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Assemini. Ieri mattina all’alba erano stato fermati altri 15 algerini arrivati con una piccola barca sulla costa di Sant’Antioco. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Immigrazione clandestina: 37 algerini sbarcano nel Sulcis”

  1. EVVAI! che Nazione? chiunque arriva senza dire nulla va in Sardegna con la barca beati e tranquilli senza che nessuno se ne accorga, poi non capisco i giornalisti sempre migranti, questi al mio paese si chiamano CLANDESTINI! e ora sappiamo sono Algerini, quindi non ce la guerra in Algeria e per regola subito il rimpatrio! ma penso che questi per qualche anno stanno qui a svernare a spese degli Italiani!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -