Bonaccini, il governatore anti ‘democratico’ dell’Emilia Romagna

 

bonaccini-pd

Bonaccini, il governatore anti ‘democratico’ dell’Emilia Romagna, ha dichiarato: “In caso di vittoria del NO si rischierebbe una deriva fascista”.

Sappiamo che ha dell’incredibile – commenta Armando Manocchia – ma per i fascisti rossi è normale pronunciare frasi simili nei confronti di quelli che non considerano avversari, ma nemici.

Questo ‘patacca’, come si dice in Romagna, farebbe a rispettare gli elettori, anche se la sua parte politica è abituata a farne a meno. Il ”Bona a poco” come viene definito Bona ccini nel Palazzo della Regione, dimentica che anche i suoi avi politici furono protagonisti della Resistenza e anch’essi contribuirono a scrivere quella Costituzione che oggi schifano e come in un regime dittatoriale vogliono stuprare.

Armando Manocchia – - @mail



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -