Maghrebino taglia tre dita al rivale a colpi di sciabola

 

TORINO, 22 SET – Una lite tra magrebini è finita a colpi di sciabola questa sera a Torino. L’aggressione in via Cottolengo, nei pressi di Porta Palazzo, dopo un litigio per cause che sono ancora in corso di accertamento da parte delle volanti della polizia intervenute sul posto.

Prima di fuggire, il proprietario della sciabola ha tagliato tre dita al rivale, che è stato trasportato da un’ambulanza del 118 all’ospedale Cto. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -