Renzi riceve il Global Citizen Award, “Continueremo a salvare migranti”

 

“Possiamo perdere voti ma non possiamo perdere la dignità degli essere umani”, ha dichiarato strappando gli applausi del pubblico riunito nella Hall of ocean life del Museo di storia naturale, dove Renzi ha ricevuto il Global Citizen Award dell’Atlantic Council, un think tank specializzato in affari internazionali.

Globalizzazione “in Italia ed Europa significa salvare uomini e donne che rischiano la vita nel Mediterraneo”, ha continuato dicendo che “dobbiamo avere una strategia per l’Africa”.”Essere cittadino globale significa anche avere responsabilità”, ha proseguito. E usando una parola latina, ha detto alla folta platea che “civis oggi significa appartenere ad idee culturali, a un’aspettattiva, e non solo a una comunità o a una città”.

“Freedom is in the trying”, ha poi aggiunto Renzi citando il titolo di una canzone del compositore e trombettista Wynton Marsalis per dire che “essere cittadino globale significa questo. Cercare di essere un uomo o una donna migliore”.

Il “rottamatore” – una parola con cui spesso è stato definito nel corso della serata – è poi tornato a scherzare. Citando il “grande amico” Shinzo Abe, anche lui tra i premiati della serata, Renzi ha ricordato che il premier giapponese “si è presentato come Super Mario durante i giochi olimpici, io non sono nella condizione di mostrarmi come Super Mario”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -