Istat: cala la produzione nelle costruzioni

 

19 SET – A luglio 2016 la produzione nelle costruzioni diminuisce dello 0,4% rispetto a giugno e scende dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2015 nei dati corretti per gli effetti di calendario. Lo comunica l’Istat.

I dati grezzi, a causa di una forte differenza nei giorni lavorati (21 contro i 23 di luglio 2015) indicano una contrazione tendenziale maggiore, del 7,8% sull’anno. Questi risultati segnano un peggioramento rispetto a quelli di giugno, che ha visto un aumento dell’1,2% sul mese e un andamento stazionario sull’anno. A luglio 2016, gli indici di costo del settore rimangono invariati per il fabbricato residenziale, e segnano un aumento dello 0,3% per il tronco stradale con tratto in galleria e dello 0,2% per il tronco stradale senza tratto in galleria. Su base annua gli indici del costo di costruzione registrano flessioni dello 0,1% per il fabbricato residenziale, dello 0,7% per il tronco stradale con tratto in galleria e dello 0,8% per quello senza tratto in galleria. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -