Cocaina negli slip, arrestato spacciatore: era già stato espulso

 

spaccio-tunisino

I militari del Nucleo Mobile della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in servizio di
perlustrazione e controllo del territorio, in data 08/09/2016 in Como, quartiere di Ponte
Chiasso, nei pressi di piazzale Anna Frank, notavano Z.S., cittadino tunisino senza fissa
dimora ma di fatto domiciliato nel comasco, in atteggiamenti apparentemente ritenuti
sospetti.
Dopo aver notato alcuni incontri fugaci tra il predetto ed altri individui, i militari
intervenivano per effettuare un controllo. Z.S. risultava totalmente sprovvisto dei
documenti di identità, pertanto veniva condotto in caserma per accertamenti. L’uomo,
particolarmente nervoso e poco collaborativo, induceva i militari ad approfondire il
controllo con l’ausilio del cane “Zaros”, pastore tedesco antidroga, in forza al Reparto e
condotto dal militare specializzato.
A seguito dell’evidente segnalazione dell’unità cinofila, Z.S. veniva sottoposto a
perquisizione personale, attività che permetteva di rinvenire, occultata all’interno degli slip,
cinque dosi di cocaina preconfezionate in cinque involucri di plastica, già pronte per lo
spaccio.
Per quanto sopra Z.S., tratto in arresto per spaccio di cocaina, è stato processato “per
direttissima” in data 09/09/2016.
Il predetto, inoltre, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria non avendo ottemperato ad un
ordine di espulsione emesso dalla Questura.

Guardia di Finanza
COMANDO PROVINCIALE COMO
COMUNICATO STAMPA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -