A colpi di mazza sfonda i vetri di una ventina di auto

 

auto_vandalo_arzignano

ARZIGNANO – Paura nel pomeriggio del 16 settembre lungo le centrali vie Trento e Fiume dove un giovane straniero,  armato di mazza, ha colpito le auto in sosta mandando in frantumi lunotti, vetri laterali e tergicristalli, seminando il panico e un fuggi-fuggi tra i pedoni. L’allarme al 112 non è mancato. Dopo avere danneggiato una ventina di auto il giovane straniero, forse pago della sua furia o timoroso dell’arrivo delle forze dell’ordine, si è dileguato a piedi.

È iniziata subito una caccia all’uomo – scrive il Gazzettino – con tanto di appello del Comune attraverso Facebook a segnalare alle forze dell’ordine la presenza del vandalo, postato con una foto mentre colpiva un’auto.

La fuga del giovane è stata di breve durata; è stato preso e identificato come un 24enne cittadino del Burkina Faso, residente ad Arzignano che spesso ricorre alla Caritas. Per il momento è stato accompagnto in ospedale per una visita psichiatrica.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -