Meningite a Cremona, profilassi per 18 persone

 

CREMONA – E’ un caso acclarato di meningite quello dell’uomo di 60 anni ricoverato dallo scorso sabato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale maggiore di Cremona. Lo hanno confermato i primi test. Mentre il paziente è sempre tenuto sotto stretta osservazione, ma non viene considerato in pericolo di vita, gli specialisti attendono dai laboratori i risultati di ulteriori analisi specifiche per chiarire quale tipo di batterio lo abbia attaccato.

Intanto è partita la profilassi su 18 persone che sono venute a contatto con il 60enne. E’ stato curato in modo specifico anche il personale dell’ambulanza che l’ha trasportato. ANSA

LA FASCIA DELLA MENINGITE

meningite



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -