Bassano: ancora scritte sulla statua della Madonnina

 

La segnalazione è giunta stamattina alla redazione di  reteveneta.it. Ancora una volta la madonnina davanti alla elementare Mazzini di Piazzale Trento nel cuore di Bassano è stata deturpata dai vandali.

Rete Veneta si è recata sul posto ed in effetti, come già accaduto in passato, scritte con vernice nera sulla veste della vergine. Questa volta pare si tratti di scritte in lingua araba, cosa ancora più inquietante visti i tempi. Non un semplice scarabocchio dei soliti incivili ed irrispettosi che si accaniscono per scherno e sprezzo, anche sulle figure simbolo della nostra religione cristiana cattolica.

Volutamente hanno preso di mira la statua di Maria, collocata in un giardino pubblico e davanti ad una scuola, visibile a tutti quindi La conferma della vigliaccheria di chi non ha il coraggio di esprimere il proprio pensiero ed usa questi mezzi meschini. Forse il comune dovrebbe intensificare i controlli su quell’area, magari anche con telecamere per identificare finalmente i vandali



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -