Bassano: ancora scritte sulla statua della Madonnina

 

La segnalazione è giunta stamattina alla redazione di  reteveneta.it. Ancora una volta la madonnina davanti alla elementare Mazzini di Piazzale Trento nel cuore di Bassano è stata deturpata dai vandali.

Rete Veneta si è recata sul posto ed in effetti, come già accaduto in passato, scritte con vernice nera sulla veste della vergine. Questa volta pare si tratti di scritte in lingua araba, cosa ancora più inquietante visti i tempi. Non un semplice scarabocchio dei soliti incivili ed irrispettosi che si accaniscono per scherno e sprezzo, anche sulle figure simbolo della nostra religione cristiana cattolica.

Volutamente hanno preso di mira la statua di Maria, collocata in un giardino pubblico e davanti ad una scuola, visibile a tutti quindi La conferma della vigliaccheria di chi non ha il coraggio di esprimere il proprio pensiero ed usa questi mezzi meschini. Forse il comune dovrebbe intensificare i controlli su quell’area, magari anche con telecamere per identificare finalmente i vandali



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -