Cerimonia 11 settembre: Hillary ha avuto un malore “è polmonite”

 

Hillary Clinton ha lasciato stamane Ground Zero prima della fine della cerimonia per commemorare le vittime dell’11 settembre. Avrebbe accusato un malore, afferma la Fox. Alcuni testimoni – riporta sempre la Fox – avrebbero visto la Clinton decisamente in difficolta’, con le ginocchia che le cedevano e sollevata quasi di peso su di un Suv. Operazione durante la quale avrebbe anche perso una scarpa.

“Mi sento alla grande”: cosi’ Hillary Clinton a giornalisti e curiosi mentre usciva dal portone dell’edificio in cui abita la figlia Chelsea, a Manhattan. “Oggi e’ proprio una bella giornata a New York”, ha aggiunto. La Clinton ha accusato un lieve malore per il caldo mentre si trovava alla cerimonia di Ground Zero.

Venerdi’ scorso a Hillary Clinton e’ stata diagnosticata una polmonite, dopo gli esami eseguiti in seguito all’attacco di tosse avuto nei giorni scorsi durante un comizio, che però sarebbero di natura allergica. Lo afferma in una nota il dottore che ha in cura la candidata democratica alla Casa Bianca.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -