Hillary insulta i sostenitori di Trump: Miserabili, razzisti, sessisti e islamofobi

 

clinton-crazy

WASHINGTON, 10 SET – E’ sempre più velenosa la campagna per la corsa alla Casa Bianca. Hillary Clinton ha definito “la metà dei sostenitori di Donald Trump” come un “cesto di miserabili“.

Intervenendo ieri ad un evento Lgbt a New York, ha definito parte dei supporter del repubblicano “razzisti, sessisti, xenofobi e islamofobi“, mentre il resto “vogliono cambiare”, perché delusi dalla situazione economica e dal governo e questi vanno compresi.

“Ha insultato milioni di americani”, ha risposto il capo della campagna di Trump, Kellyanne Conway. In un tweet successivo, il portavoce della candidata dei democratici, Nick Merrill, ha precisato che il riferimento era ai cosiddetti ‘alt-right’, movimento di estrema destra attivo soprattutto sul web e accusato dai critici di essere espressione di bianchi nazionalisti bigotti. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -