Bergoglio: “Il chiacchierone è un terrorista che butta la bomba”

 

Il chiacchierone è un terrorista che butta la bomba, ovvero la ‘chiacchiera’, per distruggere la Chiesa e le divisoni interne e il denaro sono armi diaboliche. Papa Francesco lo sottolinea, ricevendo in udienza nella sala Clementina del Palazzo Apostolico in Vaticano i partecipanti al seminario di aggiornamento per i vescovi dei territori di missione, promosso dalla Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, con il loro presidente cardinale Fernando Filoni.

“Le divisioni sono l’arma che il diavolo ha più alla mano per distruggere la Chiesa da dentro – avverte il Pontefice, uscendo dal testo scritto e parlando ‘a braccio’ -. Ha due armi ma quella principale è la divisione; l’altra sono i soldi. Il diavolo entra per le tasche e distrugge con la lingua, con le chiacchiere che dividono e l’abitudine a chiacchierare è un’abitudine di terrorismo”.

Per il Papa, “il chiacchierone è un terrorista che butta la bomba, ovvero la ‘chiacchiera’, per distruggere. Per favore è l’esortazione ai vescovi – lottate contro le divisioni, perché è una delle armi che ha il diavolo per distruggere la chiesa locale e la Chiesa cattolica universale”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -