La Raggi si accorge che De Dominicis non puo’ fare l’assessore al bilancio

 

L’ex procuratore generale della Corte dei Conti del Lazio, Raffaele De Dominicis, risulta indagato dalla Procura di Roma per l’accusa di abuso di ufficio. Secondo quanto si è appreso, il procedimento è seguito dai Pm che si occupano di reati in danno della pubblica amministrazione. La notizia dell’iscrizione è stata anticipata online da “Il fatto quotidiano”.

L’ex procuratore generale della Corte dei Conti del Lazio Raffaele De Dominicis non sarà il prossimo l’assessore al bilancio del comune di Roma: lo ha comunicato con un post su Facebook la sindaca Virginia Raggi.”In queste ore ho appreso che l’ex magistrato e già procuratore generale della Corte dei Conti del Lazio in base ai requisiti previsti dal M5S non può più assumere l’incarico di assessore al Bilancio della giunta capitolina, pertanto di comune accordo abbiamo deciso di non proseguire con l’assegnazione dell’incarico”.

Così la sindaca Raggi spiega nel post, assicurando: “Siamo già al lavoro per individuare una nuova figura che possa dare un contributo al programma della giunta su Roma”. ASKANEWS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -