Rissa tra africane a Genova, donna massacrata di botte

 

Le immagini sono sconcertanti. Un gruppo di donne straniere impegnate in una violenta rissa in pieno giorno a Genova.

Tre contro una, con i maschi a guardare e quasi a creare un ring. La vittima dell’aggressione viene tenuta per i capelli e massacrata di botte a suon di cazzotti sul volto

Il video è stato pubblicato sul profilo Facebook da un cittadino di Genova, Calvano Sabino. Nei tre lunghi minuti di riprese una delle donne, tutte immigrate, è stata aggredita. Non si conoscono i motivi della rissa. Quello che sorprende è come molti dei presenti abbia lasciato fare, senza dividere le contendenti. La vittima, vestita di verde, prova a ribellarsi colpendo alle costole una delle donne che l’aggrediva.
Questo è il seguito. Acora nessuno intervine.

I genovesi che passavano di lì sono stati costretti ad allontanarsi di corsa. Per la paura di essere coinvolti nella rissa. Solo dopo alcuni minuti la ragazza è riuscita a liberarsi dalla morsa violenta delle altre donne e a fermare l‘aggressione.

Immagini che nessuno vorrebbe vedere in Italia.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -