Provoca due incidenti e fugge, arrestato marocchino

 

VERONA, 4 SET – Un marocchino di 26 anni residente a Bovolone (Verona) è stato arrestato dalla Polizia stradale dopo essere fuggito in seguito ad un doppio incidente nel quale erano rimaste leggermente ferite tre persone, tra i quali un ragazzino di 12 anni.

L’uomo, al quale solo lo scorso maggio era stata restituita la patente dopo una sospensione di sette mesi per guida in stato di ebbrezza, nei pressi di Bovolone ha causato un incidente nel quale sono rimaste coinvolte altre due auto sulle quali viaggiavano una coppia di 40enni veronesi ed un uomo con il figlio di 12 anni rimasto ferito. L’immigrato ha abbandonato la sua macchina ed è fuggito nei campi venendo rincorso per circa tre chilometri e bloccato dal padre del ragazzo ferito.

Durante l’inseguimento era stata avvisata la Polizia, così sul posto è arrivata una pattuglia della Stradale che ha proceduto all’arresto. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -