Obama a Erdogan: “In Siria bisogna finire il lavoro”

 

4 SET – “I nostri soldati, le nostre forze di sicurezza e la cooperazione tra intelligence hanno aiutato a respingere l’Isis, specie lungo il confine turco-siriano. Ma ora dobbiamo finire il lavoro”.

Lo ha detto il presidente Usa, Barack Obama, nell’incontro con il collega turco Recep Tayyip Erdogan, al margine del G20 ad Hangzhou riferisce il pool di giornalisti al seguito. “Con Erdogan siamo d’accordo nel proseguire una transizione politica pacifica in Siria che è l’unico modo duraturo per far finire la guerra civile”. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Obama a Erdogan: “In Siria bisogna finire il lavoro””

  1. Non posso dire cosa penso di questi due, anche perchè non sono all’altezza di fare il soft essendo io di indole ribelle e senza padroni!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -